Programma di screening del tumore al polmone

Cosa è
R.I.S.P. è un programma multicentrico di diagnosi precoce del tumore al polmone con TAC torace, attivo in 18 centri italiani, tra cui l'Ospedale Papa Giovanni XXIII. E' promosso dall’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano con l'obiettivo di reclutare 10.000 candidati ad alto rischio. 

Requisiti di partecipazione

  • Età compresa tra i 55 e i 75 anni
  • Essere un forte fumatore (almeno 20 sigarette al giorno per 30 anni, oppure 40 sigarette al giorno per 15 anni) oppure un ex forte fumatore da 15 anni o meno
  • Assenza di tumori da almeno 5 anni
  • Non essere affetti da una patologia cronica severa (ad esempio: grave insufficienza respiratoria e/o renale e/o epatica e/o cardiaca), non avere malattie psichiatriche e non avere problemi di alcol o droga (anche pregressi)

Come partecipare
Per partecipare al programma all’Ospedale di Bergamo collegati a questa pagina, compila la scheda con i tuoi dati personali e seleziona la ASST Papa Giovanni XXIII quale centro di riferimento.

Perchè partecipare
Il tumore del polmone rappresenta la principale causa di morte per cancro in entrambi i sessi a livello mondiale. 
Nel 2020 in Italia si sono verificati 41.000 nuovi casi. Si tratta del tumore più frequente negli uomini (15%) e il terzo nelle donne (6%).
Quando la malattia viene diagnosticata, in 8 casi su 10 la malattia è già in una fase avanzata. Per questo motivo la diagnosi precoce del tumore del polmone è fondamentale per ridurre il rischio di morte: le evidenze scientifiche hanno confermato che lo screening con TAC spirale a basso dosaggio può salvare la vita.

Per maggiori informazioni sul programma 
Email: radiologia.screeningpolmonare.risp@asst-pg23.it
Telefono: 035 267.6270 da lunedì a venerdì dalle 9 alle 12