Vaccini anti Covid-19

Come prenotare
Se hai un’età compresa tra i 79 e i 12 anni, puoi prenotare il tuo appuntamento online in pochi click scegliendo tra gli appuntamenti disponibili. La prenotazione è semplice e guidata. Tieni a portata di mano il numero di tessera sanitaria, il codice fiscale e il cellulare (non è possibile prenotare con numero di telefono fisso).

Ai fini della somministrazione del vaccino, i cittadini nati nel 2009 il giorno dell’appuntamento devono avere 12 anni compiuti. E’ pertanto opportuno tenerne conto in fase di prenotazione.

Il giorno dell’appuntamento per il vaccino i minori di 18 anni devono presentarsi al Centro Vaccinale accompagnati da un genitore/tutore legale e muniti del Consenso Informato (disponibile in allegato nel box a destra). Ai fini del consenso alla vaccinazione, che per i minori è dato dai genitori / tutori legali, è sufficiente che il giorno della vaccinazione sia presente anche uno solo dei genitori/tutori legali. Il genitore/tutore presente dichiarerà di aver informato l’altro genitore sulla vaccinazione del/la ragazzo/a e provvederà alla sottoscrizione del consenso dinanzi al medico.

Le persone di età superiore ai 12 anni compiuti che non riescono ad accedere alla prenotazione possono utilizzare il pulsante "richiedi abilitazione" per procedere alla registrazione e richiedere l’inserimento dei propri dati; entro 24/48 ore dalla richiesta di registrazione sarà possibile accedere alla piattaforma e procedere con la prenotazione della vaccinazione.

Interazioni con altri vaccini
Anche se non ci sono indicazioni specifiche sul distanziamento tra vaccini di routine e vaccini anti Covid-19, è opportuno in via precauzionale che il vaccino anti-Covid19 venga effettuato ad una distanza di 15 giorni dalla data in cui è prevista la somministrazione dell’altro vaccino; ciò al fine di discriminare gli effetti collaterali evitando sovrapposizioni.

Dove ci si vaccina
I nostri punti vaccinale sono:

Liste di riserva
Per evitare che dosi di vaccino vadano disperse, per la mancata presentazione di alcuni pazienti, tutti i centri vaccinali lombardi hanno creato liste di riserva omogenee con le categorie interessate nella fase 1 bis e uno ter, secondo quanto disposto dall'ordinanza n° 2/2021 firmata dal Commissario straordinario per l'emergenza.
Non sono previste né ammesse autocandidature

Per informazioni sempre aggiornate sul piano vaccinale visita questa pagina.