MARIO LUIGI IAPICCA

Attività lavorativa

Ha iniziato la sua carriera all'Ospedale di Bergamo nel 1991, quando è stato assunto come assistente ortopedico nella Divisione di Ortopedia degli allora Ospedali Riunti di Bergamo. Oggi lavora nell'Unità di Ortopedia e traumatologia.
E' stato Resident scholar al Shoulder Department dell'University of Washington, diretto da F.A.Matsen, dal gennaio a maggio 1994. E' stato Fellow al Dipartimento di Traumatologia del Kantonsspital di Basilea, diretto da P.Regazzoni, da settembre a dicembre 1995. Da maggio 2006 a febbraio 2007 ha collaborato con il centro di eccellenza di chirurgia della spalla all'Istituto clinico “Città di Brescia” diretto da D. Petriccioli

 

Formazione e specializzazioni

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1986  all'Università degli studi di Milano, ha conseguito la  specializzazione in Ortopedia (Milano, 1991).

 

Collaborazioni

Dal 1991 è socio della Società Italiana di ortopedia e Traumatologia e dal 1994 della Società Italiana di Chirurgia della spalla e del gomito.

 

Attività didattica e di ricerca

Autore di varie pubblicazioni scientifiche, ha tradotto in italiano il libro “Practical evaluation and management of the shoulder”, edito in Italia da Verduci, dal titolo “Manuale pratico di valutazione e trattamento della spalla”. E' coautore del capitolo “How to restore stabilitu maintaining the joint line with gap balancing” del libro “Total knee revision-surgical techniques” edito da Minerva Medica. 

 

Principale casistica trattata e metodiche/tecnologie adottate

La sua attività chirurgica comprende un'ampia casistica operatoria con più di 1.500 interventi sulla patologia della spalla, eseguiti sia con tecniche artroscopiche sia a cielo aperto.

Ultimo aggiornamento: 15 Marzo 2021