Nutrizione artificiale domiciliare

Cosa viene fornito
L’ ASST fornisce un servizio completo al domicilio del paziente, in RSA e in RSD (terapia dietetica prescritta, pompa, asta, kit di materiale sanitario, assistenza infermieristica). Viene
consegnato a domicilio o in RAS/RSD, periodicamente, il fabbisogno di 35 gg di terapia per la Nutrizione Enterale (ENT), 8 gg di terapia per la Nutrizione Parenterale), fino alla fine del piano terapeutico prescritto.
Elenco dei prodotti dietetici enterali prescrivibili con domiciliazione
Elenco delle sacche parenterali a formula standard prescrivibili con domiciliazione
Il SFT eroga in forma diretta alcuni dispositivi medici per Nutrizione Enterale, di uso non quotidiano (PEG, Kit Bottoni gastrostomici e digiunostomici, Prolunghe).

Dove andare
Il paziente deve recarsi al PreSST di residenza per ottenere l’autorizzazione alla fornitura e attivare la fornitura con domiciliazione; Il PreSST dà indicazioni e informazioni specifiche.
Ogni variazione della terapia dietetica, ogni sospensione/fine di terapia, deve essere tempestivamente comunicato al PreSST di residenza.
Per le forniture dirette da parte del SFT (PEG, Kit Bottone, Prolunghe…) il paziente deve rivolgersi al SFT "Servizio Farmaceutica Territoriale" dell’ASST Papa Giovanni XXIII, sito in Bergamo, via Borgo Palazzo, n°130 (padiglione 16C), per consegnare la prescrizione.

Cosa presentare al PreSST di residenza
Sono necessari la prescrizione su MODULISTICA specifica.  

e l'Attestato di avvenuto training, fatto da un Medico Specialista (operante in Azienda Ospedaliera pubblica o Strutture Privata Accreditata) o da un Medico Nutrizionista
Ospedaliero.
E’ possibile la trasmissione da parte del PreSST della prescrizione autorizzata al SFT, via mail.

Facilitazioni per le forniture successive alla prima
Su richiesta fatta almeno 8 gg prima, il SFT può inviare alla sede PreSST dell’assistito quanto necessario in giorni fissi della settimana (i prodotti saranno disponibili a partire dal pomeriggio), secondo il seguente calendario:

  • LUNEDI: Albino, Alzano Lombardo, Gazzaniga, Gandino, Clusone, Vilminore di Scalve.
  • MARTEDI: Caravaggio, Romano di Lombardia, Treviglio.
  • MERCOLEDI: Calusco, P.zza Brembana, Ponte S. P, Sant'Omobono Imagna, Villa d'Almè, Zogno.
  • GIOVEDI: Grumello del Monte, Trescore Balneario, Sarnico, Lovere.

Riferimenti di Legge

  • Delibera di Consiglio Regione Lombardia n° V/577 dell’agosto 1992
  • “Linee Guida NAD” 2005
  • DGR n° X/4702 del 29/12/2015 ( Le ASST forniscono la NAD anche ai pazienti in RSA/RSD)
Ultimo aggiornamento: 02 Agosto 2021